A.Celli fornisce due macchine da stampa IRIDIUM® in Cina

marzo 13, 2019

Foshan Huahan Sanitary Material Co. Ltd., compagnia leader nel mercato cinese e specializzata nella stampa flessografica di pannolini per bambini, ha acquistato due nuove A.Celli IRIDIUM® nel mod. 8105. Le macchine verranno installate nella sede della Foshan Huahan a dicembre 2019.

A.Celli IRIDIUM® è considerata una macchina da stampa ideale sia per cicli lunghi che brevi e ciò consentirà a Huahan Sanitary Material di rispondere velocemente alle richieste dei suoi clienti.

Al di là delle caratteristiche standard, la A.Celli IRIDIUM® mod. 8105 è dotata del nuovo A.Celli Nexus film re-winder, brevettato da A.Celli Nonwovens, che consente l’allineamento automatico delle anime di cartone alle bobine, con il relativo percorso. Questa soluzione minimizza lo spreco di tempo, riducendo in particolar modo i tempi di preparazione e avviamento.

Il dispositivo di connessione, brevettato e installato sulla A.Celli Nexus film re-winder, consente di ottimizzare la connessione senza nastro biadesivo e riduce a zero i tempi del ciclo di cambio.

La macchina è progettata per effettuare cambi veloci di lavoro con set up automatico della ricetta, incorpora un sistema di lavaggio automatico e una telecamera “100%” destinata al controllo qualità, con aggiustamento dinamico del registro, per la riduzione  degli sprechi dovuti a materiali non omogenei.

Il sistema di asciugatura di A.Celli IRIDIUM® mod. 8105 è progettato per tutelare l’ambiente e risparmiare energia. Esso inoltre è compatibile sia con inchiostri a base di solventi che a base d’acqua e ciò consente di sostenere il trend della produzione “green” e la riduzione a zero delle emissioni VOC.

La manutenzione è inoltre più semplice e accessibile in quanto la macchina incorpora un sistema di lavaggio automatico per il cilindro centrale ed è possibile pulire le scatole di essiccazione, poste tra i singoli gruppi di colore, smontandole lateralmente.

A.Celli IRIDIUM® HMIs dà inoltre molte informazioni rilevanti sulla produzione, grazie a uno schermo intuitivo e di semplice utilizzo.

La macchina è supportata da una piattaforma Industry 4.0, sviluppata da EXTREME AUTOMATION, che elabora grandi quantità di informazioni, come passi di stampa, registro di stampa, parte di bobina stampata, tempi di fermo..,  fornendo soluzioni da remoto, poiché dispone di un’ampia gamma di programmi di manutenzione e di un e-service che vanno ad efficientare i tempi di funzionamento della macchina stessa.